Corso di Perfezionamento
esperienziale per operatori della
relazione d'aiuto

IL DRAMING®

Il modello operativo del Draming® si e’ configurato nel lavoro sul campo iniziato alla fine degli anni novanta da un gruppo multidisciplinare composto da operatori teatrali, psichiatri, insegnanti, infermieri, educatori, counselor e psicologi.

Il Draming® integra le tecnologie del lavoro dell’attore sviluppate nel secolo scorso dai

pedagoghi teatrali e registi C. Stanislavskij J.Grotowski, P. Brook, A. Boal, E. Barba e dal Living

Theatre, l’impianto metodologico del counseling umanistico e conoscenze della caratterologia dell’ennegramma.

Si tratta dell’articolazione di strumenti applicati in un contesto definito che favoriscono

nell’immediatezza l’innesco delle dinamiche relazionali con sé e altro da sé e ne facilitano l’elaborazione.

Il processo di Draming®: disinibisce il comportamento, facilita il raggiungimento di differenti livelli di consapevolezza, determina il riconoscimento delle caratteristiche disfunzionali, motiva al cambiamento, attiva l’espansione e il rivelarsi delle potenzialità inutilizzate, dà forma a comportamenti maggiormente efficaci e soddisfacenti.

Il processo di Draming® opera nelle principali funzioni dell’essere: corporea, emozionale,

cognitiva e trascendente.

Destinatari

Il corso è progettato per integrare la formazione dei counselor e counselor in formazione.

Saranno valutate le candidature per insegnanti, educatori, animatori, trainer teatrali, attori,

registi, psicologi e psicoterapeuti e tutti coloro che intendano integrare nella propria professione le competenze essenziali di Draming®.

FAQ

Scopri i dettagli

1° Modulo

  1. A) Introduzione alla metodologia

del Draming®

  1. B) Elementi di antropologia teatrale
  2. C) Ritmo della permanenza, ritmo

del cambiamento

  1. D) Tecniche di riscaldamento
  2. E) Figura e sfondo, scena e

controscena, luce ed ombra

Sessioni esperienziali e pratica guidata

2° Modulo

  1. A) L’emozione autentica.
  2. B) La mappa emozionale.
  3. C) Conoscere e modulare le

emozioni.

Sessioni esperienziali e pratica guidata

3° Modulo

  1. A) Il linguaggio simbolico della

danza: chi danza sa cosa succede.

  1. B) Amplificazione e dilatazione
  2. C) Azione, microazione e

contrazione

Sessioni esperienziali e pratica guidata

4° Modulo

  1. A) Improvvisazione libera e guidata.
  2. B) Dramma tragico e dramma

comico: lavoro sul clown bianco,

augusto e direttore.

Sessioni esperienziali e pratica guidata

5° Modulo

Modulo Intensivo Residenziale

  1. A) Il personaggio: archetipi,

stereotipi e prototipi.

  1. B) Drammaturgia collettiva ed

individuale.

  1. C) Il metodo associativo.
  2. D) Teatro rituale nella natura.

6° Modulo

  1. A) Ritmo, tono e volume.

Risuonatori.

  1. B) Voce del corpo, suono dell’anima.
  2. C) La musica come motore

dell’azione.

Sessioni esperienziali e pratica guidata

7° Modulo

  1. A) Creatività e fantasia: la

funzione nell’arte nel contatto

interpersonale.

  1. B) Manipolazione e creazione

plastica con i materiali naturali.

Sessioni esperienziali e pratica guidata

8° Modulo

Videodidattica

(modulo erogato in F.A.D.)

– Public speacking

La formula intensiva può essere

organizzata su richiesta in qualsiasi

città, il programma è lo stesso della

formula annuale, si svolge in 3 weekend

venerdì, sabato e domenica.

il sabato e/o la domenica con cadenza mensile o bimestrale dalle 9:30 alle 18:30.

€ 1.100 + € 65,00 quota di iscrizione all’associazione rateizzabili in 2/4/8 soluzioni

.

Richiedi info